• English (UK)

    La coltivazione del fagiolo step by step

    Ciao! Inizia il racconto della coltivazione del fagiolo in agricoltura biologica. Come tutte le verdure da seme, la sua avventura nasce con la semina.

    7 maggio -  il fagiolo, a gruppetti di 6/7 semi, viene interrato pochi centimetri sotto terra. Il terreno è stato precedentemente preparato con opportuna concimazione con stallatico proveniente da allevamento non industriale; inoltre il terreno, finemente lavorato, è stato ricoperto di un piccolo strato di humus per evitare la formazione della crosta superficiale in caso di pioggia abbondante.

    (Clicca per ingrandire)

     14 maggio -  il fagiolo, dopo una settimana di mal tempo, è comunque uscito dalla terra, anche se gli manca un po' di colorito. L'humus ha evitato che si formasse la crosta superficiale; ora un trattamento con il rame, ammesso in agricoltura biologica, permetterà la prevenzione di alcune malattie.

    (Clicca per ingrandire)

    21 maggio -  il fagiolo, continua la sua crescita; dopo le prime foglie cominciano ad uscire quelle caratteristiche della pianta di fagiolo.

    (Clicca per ingrandire)

    28 maggio -  il fagiolo, incrementa il numero delle sue foglie. Ma che strane foglie! Che qualità di fagiolo si tratta? Lo scopriremo insieme le prossime settimane...

    (Clicca per ingrandire)

    09 luglio -  il fagiolo, continua a crescere. Siamo già in fioritura e cominciano a formarsi le tegoline. 

    (Clicca per ingrandire)

    24 luglio -  il fagiolo, è giunto a maturazione. Via alla raccolta! 

    (Clicca per ingrandire)

    FINE -  Ecco i nostri fagioli, buon appetito a Tutti!  

    (Clicca per ingrandire)

    Anno internazionale dei legumi 2016 - video FAO

    Rimani in contatto con noi: iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi

    www.greeneconomy.tv.it


    Ti potrebbe interessare anche:

    Search